Venerdì, 3 luglio 2020

Keith Richards ricoverato in ospedale

Keith RichardsKeith Richards è stato ricoverato in ospedale in seguito ad un bizzarro incidente. Il chitarrista dei Rolling Stones si trovava in vacanza alle isole Fiji quando si è messo in testa di arrampicarsi su un albero per raccogliere una noce di cocco. Perdendo l'equilibrio, il musicista è rovinato a terra e si è procurato una brutta botta al capo. Subito dopo, e non curante dell'incidente, Keith sarebbe andato a fare jet-ski ed anche qui sarebbe caduto.
Sua moglie Patti ha insistito per farlo ricoverare presso un ospedale di Auckland, Nuova Zelanda e ora, secondo fonti locali, vi sarebbe una processione continua davanti all'ospedale è ricoverato. I fans neozelandesi sperano di vedere il chitarrista affacciarsi alla finestra dell'Ascot Hospital. Questo incidente non ha comunque avuto ripercussioni sil tour degli Stones che saranno in Italia il prossimo 22 giugno allo Stadio Meazza di Milano.

- Almanacco del 2 maggio -

1967 – La Capitol Records annuncia che uno dei periodi più ermetici per la band dei Beach Boys sta per terminare dato che hanno smesso di lavorare al progetto dell’album Smile. Brian Wilson ha impiegato più di un anno per comporre e produrre un album che potesse contrastare la supremazia dei Beatles nel pop. Ma dopo l’uscita dell’album “Sgt.Pepper” ad opera dei fab four, Wilson si è convinto che Smile sarebbe stato sempre al secondo posto. "Smile" è stato pubblicato solo l'anno scorso, a quasi quarant'anni di distanza dall'incisione.
1977 – Il secondo album di Bruce Springsteen sembra andare a rilento,  "The Wild, the Innocent and the E Street Shuffle" conquista il disco d’oro a tre anni dalla sua pubblicazione.
1979 – Gli Who tengono il primo concerto dopo la morte del batterista Keith Moon, sostituendolo con Kenney Jones, ex- membro dei Faces. Sempre in tema di Who esce in questo giorno a Londra il film “Quadrophenia”.
Compiono oggi gli anni Bianca Jagger  (attrice/modella) 61 e Prescott Niles (bassista The Knack) 52.

Martedì, 2 maggio 2006