Domenica, 5 luglio 2020

Santana "Ultimate Santana"

Santana - Ultimate Santana(Arista/Sony-Bmg)
Presentare un greatest hits è come sfogliare un album di fotografie e fermarsi a ricordare. Chi ha seguito Mr. Carlos Santana dagli inizi proverà sicuramente questa sensazione. Chi lo ha seguito poco o per niente, ci auguriamo possa scoprire qualcosa mentre i ragazzi più giovani che hanno, per un fatto anagrafico, conosciuto soltanto le ultime cose, avranno di che sfamarsi. "Ultimate Santana" è una raccolta di 18 brani per quarant'anni di carriera di uno dei fenomeni chitarristici più celebri al mondo, passato sul palco di Woodstock lasciando un segno indelebile, attraversando fasi spirituali e di ricerca, passando dal jazz mistico al rock più ortodosso.

Il suo suono inconfondibile, mantenuto negli anni sembra non voler invecchiare perchè Santana, nato 60 anni fa ad Autlan De Navarro in Messico, figlio di un mariachi, è amato dalle generazioni di musicisti più disparati che fanno a gara per duettare o intervenire nei suoi dischi. In questa raccolta trovano dunque spazio i grandi classici degli anni 70 unitamente alle collaborazioni che lo hanno riportato in vetta alle classifiche negli ultimi 10 anni e che gli hanno fatto raggiungere il traguardo delle 90 milioni di copie di dischi venduti nel mondo. "Una lettera d'amore dedicata ai miei fans", così lo stesso Carlos ha definito "Ultimate Santana" che si apre con "Into The Night" cantata da Chad Kroeger dei Nickelback.

Non mancano "Oye Como Va", "Corazon Espinado" coi Manà, "Europa", "Smooth" con Rob Thomas, "Samba Pa Ti", il duetto con Steven Tyler degli Aerosmith "Just feel Better" ed anche con Michelle Branch "The Game Of Love". A proposito: ques'ultimo brano di grande successo, doveva cantarlo Tina Turner ma al momento della registrazione era impegnata altrove. Impegno soltanto rimandato perchè in questo "Ultimate Santana" è presente anche la versione con la tigre del rock. Non ci sentiamo di schierarci nè dalla parte di chi vorrebbe il ritorno di un Santana più legato alla tradizione rock e nemmeno dalla parte di chi lo preferisce nelle scelte cosiddette più commericali. Queste 18 canzoni stanno molto bene insieme e rappresentano al meglio l'essenza di un musicista talmente amato, il cui eclettismo è universalmente consociuto anche dai DJ più di grido che si sono permessi di "disturbarlo" per realizzare versioni dance di alcune sue composizioni.

 

Martedì, 23 ottobre 2007