Sabato, 18 novembre 2017

QUASI ACUSTICO Tour Teatri 2011: la seconda data romana!

Il 2 febbraio il "Ligabue, Quasi acustico - Tour Teatri 2011" ha fatto tappa nell'imponente struttura dell'Auditorium Parco della Musica, progettata dal celebre architetto Renzo Piano, racchiusa tra le rive del Tevere, la collina dei Parioli e il Villaggio Olimpico di Roma.

Di sogni, anche nella seconda delle tre date romane in calendario (la prima al Gran Teatro e la terza all'Auditorium Conciliazione), Luciano ne ha regalati davvero tanti. Seduto su un divanetto, al centro del palco, alle 21 ha abbracciato la chitarra e fatto partire le prime note di "Niente paura", primo brano in scaletta che, immediatamente, ha regalato lacrime e brividi d'emozione.

Complice la semplice scenografia quasi da salotto e l'intimità dei suoni eseguiti sul palco da Mel Previte, Michael Urbano, Kaveh Rastegar e Luciano Luisi, il concerto si è trasformato in uno splendido incontro tra Luciano e il suo pubblico.

Durante le oltre due ore di show il Liga ha infatti vestito il suo rock di arrangiamenti e colori differenti, spaziando dal puro acustico, arrivando ad atmosfere più elettriche capaci di sciogliere la compostezza teatrale dei presenti, tutti in piedi a ballare e cantare a squarciagola.

La scaletta ha anche stavolta regalato un paio di "sorprese nascoste" particolarmente apprezzate: "Regalami il tuo sogno" e "Ti chiamerò Sam (se suoni bene)", pescate da "Lambrusco Coltelli Rose & Popcorn", album che proprio quest'anno festeggia 20 anni di uscita.

calendario completo
Evento Facebook

Fotogallery

Giovedì, 3 febbraio 2011