Sabato, 23 settembre 2017

Cuore Sardo a mille per il Liga!

Luciano ha regalato all'Isola il suo festival, anzi, la sua festa nella straordinaria area pianeggiante dell'aeroporto di Fenosu (OR), invasa da oltre 30.000 persone giunte da ogni parte d'Italia. E il regalo è arrivato anche dalle condizioni meteo: un clima perfetto caratterizzato da sole e maestrale che hanno deciso di ballare assieme ai fan colpendoli con un'invidiabile e godibilissima dose di calore e brezza per tutta la giornata.

Preceduto da una ricchissima e interessante kermesse live iniziata alle 16 con 8 band sarde e i Rio, il Liga-show è partito alle 21.30 in punto, circondato da un mare di braccia alzate e accolto da un boato assordante a testimonianza di quanto Luciano fosse atteso in Sardegna.

Come sempre il Liga non si è risparmiato, dando spazio in scaletta alle canzoni di "Arrivederci, Mostro!", aggiungendo i suoi classici e qualche chicca di repertorio per un totale di 24 brani e più di due ore di musica. Il rock di Luciano e la sua band, le scenografie proiettate sui 400 mq di schermi led, unitamente ai colori disegnati dalle luci hanno fatto ribollire l'Isola, consegnando al mese di agosto una chiusura col botto di questa prima tranche di concerti.

La Sardegna, non da meno, ha consegnato al Liga un'indimenticabile giornata di festa che in tanti porteremo nel cuore, nella mente e nell'anima.

Il tour se ne va per un po' in vacanza ma tornerà tra meno di un mese con la prima data emiliana in questo 2010: 4 settembre, Bologna, Stadio Dall'Ara.

GRAZIE a tutti, buone vacanze e... "Arrivederci, Agosto!"

 

Flickr - fotogallery di Oristano 07 Agosto

 

Aggiornamenti in tempo reale da Twitter

Feeds del 07/08
Sabato, 7 agosto 2010