Giovedì, 25 aprile 2019

Fuori Come Va? (Deluxe Edition Remastered)

Fuori Come Va? (Deluxe Edition Remastered)

Settimo album della carriera di Luciano Ligabue, successivo all'uscita del suo secondo film Da Zero A Dieci di cui contiene infatti due canzoni composte appositamente per la pellicola. "Fuori come va?", disponibile in edicola da giovedì 18 dicembre col Corriere della Sera, è il disco con cui Luciano ritorna sulle scene in pieno rock'n'roll.

12 tracce che grazie al lavoro di rimasterizzazione del mago del suono Ted Jensen trovano nuovo smalto nonostante la recente pubblicazione dell'album originale. Inoltre ampio spazio nel booklet, arricchito da 40 pagine, ai fatti e alle circostanze che hanno accompagnato la nascita del disco.

Un disco nato in un periodo "non semplice" per l'autore, ma che inaspettatamente raggiunge una leggerezza insperata abbandonando l'idea di un filo conduttore che lega i brani e raccogliendo in modo istintivo 12 delle migliori canzoni composte in quel periodo. Il risultato è una vero e proprio "best of" di inediti dal forte impatto emotivo.

Ascolta in esclusiva su LigaChannel i frammenti delle 12 tracce di "Fuori Come Va?" rimasterizzate.

 

C'ERA UNA VOLTA
2 Agosto 1980.
Alle dieci e venticinque minuti, un boato tremendo risuona nel cuore di una città, nel cuore dell'Emilia, nel cuore dell'Italia. Nel cuore di ognuno e nel cuore del mondo.
Dentro la sala d'aspetto della seconda classe della Stazione di Bologna ci sono famiglie che
partono per le vacanze, lavoratori pendolari che aspettano il loro treno per tornare a casa e
riabbracciare i loro cari, ragazzi che si preparano, eccitati e incoscienti, a un fine settimana al
mare, magari a Rimini.
Ci sono bambini e vecchi, donne in attesa e uomini che aspettano una coincidenza, gente che legge il giornale e gente che si fa i fatti suoi.
Gente che viene. Gente che va. Gente destinata a non tornare.
(continua sul booklet)

FUORI COME VA?
Per un imperscrutabile disegno del destino, i due film girati da Ligabue come regista sono stati
accompagnati da eventi personali potenti che, pur avendo un sapore completamente opposto, hanno lasciato una traccia assai profonda nella sua vita e nel suo immaginario...
...Durante i primi dieci anni di carriera è accaduto spesso che dischi riflessivi ("Miss Mondo") se non cupi ("Sopravvissuti e Sopravviventi") siano nati al termine di periodi di grande entusiasmo mentre dischi ironici ed energici siano arrivati durante momenti difficili ("A Che Ora È La Fine Del Mondo?").
Anche in questa occasione avviene qualcosa di analogo.
(continua sul booklet)

IL DISCO
Con "Miss Mondo" e il successivo film Da Zero A Dieci, Luciano Ligabue ha scandagliato i fondali della sua anima, raggiungendo gli abissi delle sue paure più recondite ed esplorando territori musicali e narrativi insondati.
Dopo quella fase necessaria di autoanalisi, il rocker riemerge con un solo obiettivo. Ritrovare
la gioia di stare su un palco, alzare il volume e la frequenza dei battiti, tornare a respirare in
alta quota.
(continua sul booklet)

Martedì, 16 dicembre 2008