Mercoledì, 17 gennaio 2018

Da Luciano

E anche quest'anno in occasione del mio compleanno, la vostra ondata d'affetto è arrivata bella potente.
E' difficile poter raccontare cosa si prova in questi casi a leggervi o a sentirvi alle prese con una segreteria telefonica.
Ma se non si riesce a raccontare "cosa", si puo' raccontare "quanto": si prova tanto.
Chi sa dare a questa parola il suo giusto (e mai banale) significato si becchi il mio "Grazie!".
Grazie anche a quelli che si sono ricordati di Maio che continua a fare gli anni cinque giorni dopo di me.
A tutti quelli che di un "Grazie!" non sanno che farsene (ma anche a quelli che lo sanno, dai) una maniera che ho per ricambiare forse è dare qualche anticipazione.
E allora via che si va.

Cominciamo dal disco:
"Secondo Tempo" uscirà a fine maggio.
Avrà lo stesso formato di Primo Tempo e cioè una confezione che conterrà sia un cd con le canzoni del "best of" sia un dvd che conterrà i videoclip relativi.
Le canzoni saranno del periodo fra il 1996 e il 2005.
Anche in questo caso fra i videoclip ci saranno canzoni che nel cd non ci possono stare per motivi di spazio (non so se l'ho già detto ma oltre i 78 minuti in un cd c'è un decadimento della qualità audio).
Quindi fra cd e dvd saranno compresi tutti i singoli usciti nel periodo da "Su e giù da un Palco" a oggi.
Inoltre ci saranno tre inediti.
Uno di questi per certo sarà "Ho ancora la forza".
E anche se è già stato pubblicato da Francesco Guccini, in realtà di un vero e proprio inedito si tratta perché, oltre ad essere totalmente un altro pezzo dal punto di vista degli arrangiamenti e della produzione, mi sono anche permesso di modificare il testo adattandolo a me.
Non credo che sarà il primo singolo ma mi è venuta voglia di dire quello che c'è nella canzone per gli stessi motivi per cui l'ha fatto Francesco all'epoca in cui l'ha inserita in suo album.
Approfitto per ringraziarlo ancora: è stato un piacere e un onore scrivere un pezzo insieme a lui.

Per quello che riguarda il tour ci sono parecchie novità.
La più grande è che per la prima volta da quando faccio concerti non sarò io il produttore musicale degli show: lo sarà Corrado Rustici.
Corrado ha avuto carta bianca nelle scelte e ha abbastanza rivoluzionato il gruppo di persone che suonerà con me.
Quello che posso dirvi al momento è che ci saranno i due chitarristi che non c'erano in ElleSette e cioè Fede e Niccolò.
Sono contento di poter suonare con quattro chitarristi dalle caratteristiche così diverse come Mel, Max, Fede e Nick.
Le alternanze vengono decise un po' a seconda di un'impostazione di massima di volta in volta.
Questa volta, appunto, sarà il turno dei due più giovani del lotto.
L'altra cosa che posso dirvi è che al basso e alla batteria ci saranno due musicisti americani e che avremo sul palco non uno ma due tastieristi.
Quindi facendo due conti saranno 6 componenti della band più me, no? Il totale quanto fa?
Sempre quel numero là?
Ma tu guarda la combinazione...
Il lavoro di riarrangiamento e di amalgama della nuova formazione è già partito ed esordiremo con questa formazione il 7 (ma tu guarda la combinazione 2... chissà se prima o poi con ‘sto sette ci diamo su...) aprile ad Amsterdam.
Insomma... fra meno di venti giorni... si va!
Indovinate un po' chi non vede l'ora...
Tenete botta!